SICUREZZA VOLO - RAPPORTI INCIVOLO - APPROFONDIMENTI - RELAZIONI TECNICHE - ANALISI CAUSE - CIRCOSTANZE RICORRENTI

Cari amici piloti e gente del settore: dopo i tragici avvenimenti accaduti in questi ultimi tempi di incivolo con vittime ormai a cadenza periodica, essendo in questo settore da oltre trentacinque anni, sento forte la necessità di cercare di fare qualcosa di costruttivo affinchè queste stragi si fermino. Non pretendo che da queste pagine esca l'utopistica formuletta che tutto appiana, ma stando all'interno di questa passione, noto sempre più la scarsa diffusione delle notizie relative ai casi nefasti che accadono, come se chi sta loro vicino volesse, nascondendo a volte le vere cause, proteggere l'onorabilità o la storia di questi poveri piloti. Per questo, parlando con altri appassionati dell'ultimo caso che ci ha rattristati, mi è sorta spontanea e forte la voglia di creare questa pagina a disposizione di chi sente le stesse cose, affinchè si possa disquisire a tutti i livelli delle cose accadute, portare a suffragio prove, documentazioni, interviste e quant'altro per cercare di capire veramente l'accaduto. E qua chiedo l'aiuto di emeriti tecnici e professionisti, di semplici meccanici o di appassionati, in modo da poter, analizzando quanto più è possibile, risalire alla verità che a volte viene mascherata. Sono piuttosto conosciuto, nel settore e quindi scomoderò per questo quanti più tecnici e professionisti conosca, certo che collaboreranno con piacere ad una iniziativa che ha come solo ed unico scopo quello di far conoscere, per non incorrere negli stessi errori. Io credo che i piloti che adesso volano più in alto di tutti sarebbero certamente contenti se il loro sacrificio fosse servito a qualcosa. Credo che sia profondamente triste il morire senza servire a migliorare chi resta. Per loro ho voluto creare questo spazio, perchè bene o male,quasi tutti li ho conosciuti..

Grazie a chi parteciperà...ho deciso di strutturare questo spazio come una specie di blog...spero di poterlo passare in automatico presto, nel frattempo chi vorrà dire qualcosa, può inviarmi i suoi scritti alla mia mail, ed io provvederò a pubblicarli. E' chiaro che ognuno si assume la responsabilità di quello che dice..io non censurerò niente. Vi aspetto

e-mail:  frankavio@email.it

Frank

 

 

 

 

 

 

Pagina in costruzione